LE GALLERIE D'ARTE DI REYKJAVIK

null
null
null
 

LE GALLERIE D'ARTE DI REYKJAVIK - CODICE ISPIRAZIONE DI VIAGGIO: MA4ISC48

A Reykjavik potrebbero essere riconosciuti numerosi record: una città di letteratura che ospita numerosissimi scrittori ed una popolazione che ama i libri, una città nordica, immersa nella natura e che conosce interi mesi dell'anno durante i quali praticamente il sole non tramonta mai... ma non finisce qui: Reykjavik è anche una
delle città più produttive al mondo a livello di arte e di cultura, con gallerie e musei d'arte che potrebbero tranquillamente tenere testa a città famose come New York, Roma o Parigi. Numerose gallerie sono a testimonianza di una vocazione, quella islandese per l'arte.

 

L'arte islandese ha subito delle influenze, durante il medioevo, sia da parte di quella inglese che da parte di quella scandinava. Fu poi il periodo del romanico e del gotico, stili che ebbero anch'essi una certa influenza sulla rappresentazione islandese. Nel XIX secolo l'arte subisce un nuovo, fondamentale impulso, e ad oggi il turista che si rechi in questa città non potrà che rimanere piacevolmente stupito dal ruolo che questo elemento gioca in ogni luogo di Reykjavik. Statue, oggetti curiosi e molto altro attirano l'attenzione del visitatore durante un suo viaggio in Islanda.

Andiamo quindi alla scoperta delle maggiori gallerie d'arte che questa città ospita, e scopriamo assieme come sia stimolante scoprire la cultura artistica della capitale più a nord del mondo.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fini operativi, statistici e pubblicitari. Per sapere a cosa servono i cookie e per impostare le proprie preferenze visitare la pagina Privacy Policy. Continuando la navigazione o chiudendo questo avviso, acconsenti all'uso dei cookie e ai termini riportati alla pagina Privacy Policy.
OK